Cos’è il Bund tedesco

cos'è il bund tedescoSe ti stai chiedendo cos’è il Bund tedesco sei nel posto giusto perchè è proprio quello che voglio spiegarti in questo articolo. Il Bund innanzitutto è una abbreviazione del termine Bundesanleihen e altro non è che il titolo di stato a medio lunga scadenza emesso dal governo tedesco. I Bund tedeschi, per farti capire meglio, sono l’equivalente dei Buoni del Tesoro Poliennali (BTP) emessi dal governo italiano e possono avere una durata di 10 o anche 30 anni. Pensa che i primi Bund emessi dal governo tedesco furono immessi nel mercato l’11 dicembre 1952. Questi titoli di stato di norma sono venduti all’asta nel mercato primario a investitori istituzionali e poi possono essere acquistati e venduti, attraverso le normali contrattazioni di borsa, nel mercato secondario.

CARATTERISTICHE DEL BUND TEDESCO

Il Bund tedesco è un obbligazione che ha una scadenza prefissata e dà un rendimento annuale predeterminato. La cedola, che rappresenta gli interessi sul capitale che hai prestato al governo tedesco, di norma viene erogata due volte all’anno.

I BUND E LO SPREAD

Se sai cos’è lo spread probabilmente sai già anche cos’è il Bund tedesco. Ma perchè tanta importanza a un titolo di stato come il Bund? Il Bund è considerato un benchmark per il mercato del debito governativo e per l’economia europea vista la forza dell’economia tedesca. Ogni rendimento dei titoli di stato con scadenza decennale viene equiparato al rendimento del Bund e la differenza tra i due rendimenti altro non è che il famoso spread.

DOVE TROVARE LE QUOTAZIONI DEI BUND TEDESCHI

Se ti interessa trovare l’elenco dei titoli di stato tedeschi e le loro quotazioni sappi che i Bund in Italia sono quotati sul MOT, il mercato telematico gestito da Borsa Italiana, e sull’EuroTLX che invece è gestito da Unicredit. I Bund presenti sul MOT li puoi trovare al seguente link:

Elenco Bund tedeschi

Una volta che hai scelto il bund che ti interessa ti troverai di fronte una schermata come la seguente:

Come vedi ho scelto il Bund con scadenza Luglio 2028. In questa schermata riepilogativa troverai, oltre al grafico interattivo degli ultimi anni, vari dati con le caratteristiche del titolo di stato prescelto come:

  • prezzo ufficiale
  • lotto minimo di negoziazione
  • valuta in cui è emesso il titolo di stato
  • la data dell’ultima cedola pagata
  • il tasso di interesse pagato
  • il codice ISIN del Bund

Dal link indicato potrai scaricare anche la scheda dettagliata del prodotto che al suo interno ha riepilogati tra gli altri l’ammontare emesso di quel titolo di stato, la frequenza delle cedole, l’emittente.

Per quanto riguarda invece il mercato EuroTLX la schermata che ti troverai di fronte cercando lo stesso BUND di cui sopra è la seguente:

Qui oltre ai dati che trovi anche sul MOT vedi che sono presenti anche il book di 5 livelli ma soprattutto trovi anche il rendimento effettivo lordo a scadenza. Comodo quindi perchè non devi calcolartelo tu.
Come vedi il rendimento effettivo lordo a scadenza è solo dello 0,35%. Acquistare questo titolo di stato al prezzo di 142 € circa non sembra dare un rendimento adeguato anche se è uno strumento finanziario considerato sicuro. Il fatto è che anche con inflazione bassa, che come in questo periodo si aggira tra l’1% e il 2%, con un rendimento dello 0,35% avresti una perdita di potere d’acquisto nel corso degli anni.
Come ripeto spesso però “a ognuno il suo” quindi fai le tue valutazioni prima di inserire in portafoglio il Bund in questione.

CONCLUSIONE

Cos’è il Bund tedesco è stato facile capirlo, il governo tedesco emette queste obbligazioni per finanziare il suo funzionamento oppure per effettuare determinati investimenti. Raccoglie quindi il risparmio della popolazione tedesca e degli investitori stranieri e a chi gli presta il capitale dà in cambio un tasso di interesse. In questo periodo i tassi di interesse sono molto bassi e di conseguenza i rendimenti dati dai titoli di stato tedeschi in generale non garantirebbero neanche il recupero dell’inflazione.
Sta di fatto che è importante capire cos’è il Bund visto il suo utilizzo come benchmark di riferimento del mercato del debito governativo europeo.

Lascia un commento