Le 10 regole per investire in borsa di Bernard Baruch

Investire in borsa sai che è molto semplice al giorno d’oggi. Rispetto anche solo a 30 anni fa la tecnologia ci ha permesso di poter acquistare e vendere azioni in pochissimo tempo. Basta un pc o anche solo uno smartphone per essere parte dei mercati finanziari. Ma se investire i soldi guadagnati con il duro lavoro è semplice, guadagnare è tutta un’altra cosa, pensa solo che la maggior parte dei trader perde denaro in borsa.

Ecco quindi che ci arriva in soccorso con i suoi consigli un grande investitore, Bernard Baruch e le sue 10 regole per investire in borsa. Investire con successo vuole essere un luogo dove si impara dai grandi e dalla loro esperienza, come dice una delle citazioni di John Bogle “Learn every day, but especially from the experiences of others. It’s cheaper!”. Quindi imparare ogni giorno è l’elemento fondamentale ma è ancora più importante imparare dall’esperienza degli altri per evitare errori che ci potrebbero costare caro.

CHI ERA BERNARD BARUCH

In breve Bernard Mannes Baruch (questo il suo nome intero) nacque nel 1870 in South Carolina. E’ dopo la laurea che inizia la sua carriera di banchiere prima e di broker poi diventando partner della società A.A. Housman & Company. Nel 1897 aveva fatto già abbastanza soldi da potersi comprare un posto nel New York Stock Exchange e iniziare la sua attività in proprio di brokeraggio.

All’età di 30 anni Baruch era già milionario con un patrimonio nel 1903 valutato a 3,2 milioni di dollari. Durante il crash di Wall Street del 1929 il suo patrimonio soffrì come la maggior parte delle persone di quel tempo nel 1930 era valutato a 16 milioni di dollari (gli attuali 227 milioni).
Anche dopo che grosse porzioni della sua ricchezza furono date in beneficenza il suo patrimonio nel 1965 consisteva di 14 milioni di dollari, pari agli attuali 105 milioni.

Ma quale era la strategia di investimento di Bernard Baruch? La sua strategia comprendeva un semplice arbitraggio approfittando delle discrepanze tra i valori delle azioni quotate a Londra e quelle quotate a New York. Inoltre era uno speculatore aggressivo ed era particolarmente interessato alle azioni del settore minerario.

LE 10 REGOLE PER INVESTIRE IN BORSA DI BERNARD BARUCH

Ma veniamo a le 10 regole per investire in borsa di Bernard Baruch. Per sua stessa ammissione lui è sempre stato scettico riguardo ai consigli di investimento e ha sempre avuto una certa riluttanza nel mettere su carta delle linee guida per investire con successo. Nella sua biografia My own story Baruch comunque ci ha lasciato con delle semplici regole che ancora oggi sono del tutto valide e che derivano dalla sua esperienza diretta nel campo degli investimenti finanziari:

1. Don’t speculate unless you can make it a full-time job.

Non speculare se non puoi farlo come lavoro a tempo pieno.

2. Beware of barbers, beauticians, waiters — of anyone — bringing gifts of “inside” information or “tips.”

Fai attenzione ai consigli o ai suggerimenti dati da barbieri, estetisti, camerieri anche se sono qualificati come consigli provenienti da ambienti “interni” alle società.

3. Before you buy a security, find out everything you can about the company, its management and competitors, its earnings and possibilities for growth.

Prima di comprare un azione, trova ogni cosa possibile sulla società, i suoi manager e concorrenti, i suoi utili e le possibilità di crescita.

4. Don’t try to buy at the bottom and sell at the top. This can’t be done — except by liars.

Non provare a comprare sui minimi e vendere sui massimi. Questo non può essere fatto se non dai bugiardi.

5. Learn how to take your losses quickly and cleanly. Don’t expect to be right all the time. If you have made a mistake, cut your losses as quickly as possible.

Impara come prendere le tue perdite velocemente. Non aspettarti di essere corretto tutte le volte. Se tu fai un errore, taglia le tue perdite più velocemente possibile.

6. Don’t buy too many different securities. Better have only a few investments which can be watched.

Non comprare troppe azioni diverse. Meglio avere pochi investimenti che possono essere controllati.

7. Make a periodic reappraisal of all your investments to see whether changing developments have altered their prospects.

Fai una periodica valutazione di tutti i tuoi investimenti per vedere se sviluppi hanno alterato le loro prospettive.

8. Study your tax position to know when you can sell to greatest advantage.

Studia la tua posizione fiscale per sapere quando puoi vendere con il più grande vantaggio.

9. Always keep a good part of your capital in a cash reserve. Never invest all your funds.

Tieni sempre una buona parte del tuo capitale in contanti come riserva. Mai investire tutti i tuoi fondi.

10. Don’t try to be a jack of all investments. Stick to the field you know best.

Non provare a partecipare in tutti gli investimenti possibili. Rimani nel campo che conosci meglio.
Questo consiglio mi ricorda molto una delle frasi di Warren BuffettEverybody’s got a different circle of competence. The important thing is not how big the circle is. The important thing is staying inside the circle”.

Che Buffett abbia preso spunto da Baruch? 😉

CONCLUSIONI

Come sempre accade leggendo i consigli dei più grandi investitori del passato si rimane spesso stupiti. Semplicità, coerenza nella propria strategia, perseveranza e soprattutto onestà intellettuale nel fidarsi del proprio giudizio. La visione presente nelle 10 regole per investire in borsa di Bernard Baruch è questa:

Ci sono momenti quando è più importante non perdere soldi e aspettare in riva al fiume. Devi essere quindi in grado di attendere il momento giusto per avere la possibilità di comprare quando si presentano le migliori opportunità di investimento. E’ solo così che i tuoi rendimenti aumenteranno.

Fai quindi tesoro di questi consigli e cerca di utilizzarli al meglio quando applichi la tua strategia per guadagnare nei mercati finanziari.

Se invece vuoi approfondire ulteriormente il discorso il libro My own story, da cui sono prese le 10 regole per investire in borsa di Bernard Baruch, è il seguente:

Titolo: Baruch My Own Story.
Autore:Bernard Baruch
Editore: BN-Publishing
ISBN: 978-1607969136
Pagine: 340
Formato: Copertina morbida
Anno edizione: 2015
Prezzo intero: € 15,98

Lascia un commento