Meglio comprare azioni singole o un etf?

Meglio comprare singole azioni o semplicemente un etf? Questa è una domanda che ti sarà saltata in mente più volte affacciandoti al mondo degli investimenti finanziari.

E direi che è una domanda importante da porsi perchè consente di capire qual’è la migliore soluzione in base alla propria situazione personale.

Prova a pensarci bene, non esiste una risposta univoca a questo quesito, comprare azioni singole può essere meglio per me mentre per te comprare un etf può essere la soluzione migliore.

Non c’è nulla di male, come spesso scrivo a ognuno il suo, siamo diversi e per fortuna di strumenti finanziari ne esistono per tutti i gusti.

Ma prima di continuare lasciami sviluppare di più il concetto.

Cosa sono le azioni: sono le parti in cui è suddiviso il capitale di una società e permettono, a chi le possiede, di partecipare agli utili o alle perdite dell’azienda.

Cosa sono gli ETF: sono un insieme di strumenti finanziari che possono essere, per esempio, azioni e/o obbligazioni ma anche altri tipi come valute o materie prime.




Visto che questo articolo vuole rispondere alla domanda se è meglio comprare azioni singole o un ETF terrò in considerazione solo gli ETF azionari.

Pertanto l’ETF azionario non è altro che un insieme di azioni che permettono una diversificazione che può essere anche geografica e/o tra settori economici.

Se compri un ETF è come se avessi già un mini-portafoglio preconfezionato contenente un insieme di azioni ed è come se incaricassi una persona, in questo caso il gestore, che si è occupata di costruire quel portafoglio e di mantenerlo redditizio nel tempo.

Se invece compri un azione non ti potrai ritenere sufficientemente diversificato e dovrai continuare nel tempo ad acquistare altre azioni.

Dovrai avere idee nuove e soprattutto controllare che le società che hai già in portafoglio continuino a essere redditizie.

Se segui investire con successo avrai capito che quello che faccio io è proprio comprare azioni di società con fondamentali solidi quando ritengo il prezzo sia giusto.

La domanda se sia meglio comprare azioni singole o un etf me la sono posta anche io molte volte all’inizio di questo percorso.

E sono giunto alla conclusione che:

– mi piace il processo di selezione delle azioni, di continua ricerca che sottostà alla selezione e al successivo controllo in itinere dei risultati delle società entrate in portafoglio;

– mi piace la flessibilità che lascia questo tipo di approccio, principalmente seleziono titoli che erogano dividendi agli azionisti ma se voglio inserire una società che non li eroga nessuno mi può dire nulla. Berkshire Hathaway è proprio un esempio di società di cui ho azioni ma che non eroga dividendi. Se voglio acquistare delle obbligazioni stessa cosa di prima, un po’ alla volta mi costruisco un fondo personalizzato sulla base di quello che mi fa stare tranquillo e mi fa dormire bene la notte.

totale controllo del portafoglio, compresi gli errori che posso commettere, ma almeno se voglio vendere vendo, se voglio comprare compro.

Ripeto, questo è il mio modus operandi. Potrebbe non essere il più adeguato alla tua persona e non ci sarebbe nulla di male.




Anche Warren Buffett da sempre consiglia all’investitore medio di investire in fondi di investimento, nel caso specifico in fondi indicizzati (ci sono ETF specifici anche per questo):

“By periodically investing in an index fund … the know-nothing investor can actually outperform most investment professionals.”

Lo scriveva nella sua lettera agli azionisti Berkshire Hathaway del 1993, quando gli ETF erano ancora all’inizio della loro diffusione tra il grande pubblico.

LA STRADA PIU’ FACILE: COMPRARE UN ETF

Se non hai tempo, la voglia o non ti è mai interessato nulla di finanza la cosa più semplice è quella di comprare uno o più ETF sulla base della tua situazione personale.

Questo ti permetterà di avere più tempo libero per le tue passioni, suoni? Fai sport? Oppure ti piace viaggiare? Questa è la soluzione che ti permette di fare quello che ti piace della tua vita senza dover pensare troppo ai tuoi risparmi.

Un piano di accumulo (PAC) ben fatto su un ETF può darti nel lungo periodo delle belle soddisfazioni come scriveva Warren Buffett.

Non occorre essere dei geni in finanza personale, il circolo virtuoso da innescare sarà:

– Lavoro;
– Risparmio;
– Investo;
– Repeat.

Il resto lo lasci fare alla magia dell’interesse composto.

Con questo metodo dovrai pagare qualcosa in commissioni di gestione (TER) ma ormai esistono soluzioni a basso costo come gli ETF di Vanguard, Lyxor, IShare ecc…

Meno commissioni e più soldi rimarranno a te.

LA STRADA PIU’ DIFFICILE: COMPRARE AZIONI

Se non ti fai problemi a dedicare del tempo alla ricerca di azioni, a seguire i progressi (o anche i regressi) delle società quotate allora la strade del comprare azioni è quella migliore per te.

Per farti un esempio, il Lyxor S&P 500 Ucits (ISIN LU0496786574) è un ETF che, come riportato nel suo nome, replica la performace dell’indice americano S&P500.

Al suo interno conterrà 500 azioni di società americane, tra cui anche le cosiddette azioni FAANG.




Perchè pagare il gestore del fondo se posso acquistare quelle azioni direttamente tramite la mia piattaforma online? Mi collego alla banca o al broker dove ho il deposito titoli, accedo al mio account e acquisto quei titoli.

Inoltre se non mi piacciono tutte le azioni FAANG ma quella che preferisco è solo Google (o meglio Alphabet) ho la libertà di acquistare solo quella società.

Il fondo che mi sto costruendo un po’ alla volta, tramite l’acquisto di azioni, non avrà quindi tutte le azioni FAANG ma solo quella del nostro motore di ricerca preferito, nonchè unico.

CONCLUSIONI

Ma allora meglio comprare azioni singole o un ETF? Come avrai intuito la risposta migliore è “dipende”.

E tutto dipende da te e dal metodo che ti dà il maggiore comfort e il minor stress.

Comprare azioni è un modo più attivo di gestire il patrimonio ma questo non garantisce che i risultati siano migliori rispetto a chi, passivamente, nel tempo, continua a comprare solo ETF.

Lascia un commento